Il Betaglucano in cosmesi: Può un carboidrato prendersi cura della pelle?

Vi piace la cucina asiatica? Avete mai assaggiato lo shiitake? No, non è un piatto tipico della cucina cinese o giapponese, ma un fungo, non un fungo qualsiasi, ma il “re dei funghi”, come lo definiscono nella sua terra d’origine per il suo alto contenuto di sostanze nutritive e il suo sapore aromatico. Vi state chiedendo cosa c’entra un fungo con un blog di cosmesi? E’ presto detto!

In Oriente lo shiitake non è apprezzato solo in cucina, ma anche nella medicina tradizionale. È infatti noto per le sue straordinarie proprietà curative e viene usato fin dai tempi antichi per curare le malattie da raffreddamento, contrastare i sintomi della menopausa, abbassare i livelli di colesterolo, trattare i disturbi circolatori e i reumatismi. Grazie alla ricerca scientifica moderna, ora sappiamo che questo prelibato fungo deve la sua fama a un polisaccaride appartenente al gruppo dei betaglucani.  Non solo. Diversi studi condotti negli ultimi anni hanno fornito prove sempre più evidenti che un certo di gruppo di betaglucani è in grado di stimolare e rinforzare il sistema immunitario, sia dall’interno che dall’esterno. Applicato alla cosmesi, questo significa che a livello cutaneo i betaglucani possono attivare le cellule responsabili della difesa immunitaria e favorire il mantenimento della funzione protettiva naturale della pelle.

Blog dettaglio img

Cosa sono i betaglucani?

I betaglucani sono molecole chimiche un po’ complesse della famiglia dei carboidrati. Sono presenti nel mondo vegetale, in particolare nei funghi, nei lieviti, nei cereali (come crusca e avena) e in alcune alghe. A livello cosmetico rappresentano un principio attivo naturale molto interessante per le proprietà immunostimolanti che possiedono e i benefici che apportano. Nonostante il loro alto peso molecolare, i betaglucani offrono il grande vantaggio di riuscire a penetrare attraverso l’epidermide e dispiegare i loro effetti in profondità.

Quali azioni svolgono sulla pelle?

Nella cura della pelle i betaglucani sono molto apprezzati perché svolgono azione: 

  • idratante: legano molta acqua e creano un film non occlusivo sulla cute in grado di contrastare la perdita di umidità dai tessuti più profondi e di mantenere l’idratazione naturale della pelle
  • protettiva: proteggono la pelle dalle aggressioni esterne e rinforzano il sistema immunitario cutaneo
  • lenitiva: contrastano irritazioni e arrossamenti grazie all’azione cicatrizzante e ristrutturante
  • riparatrice: favoriscono i naturali processi di riparazione dei danni fotoindotti e aiutano a prevenirne altri, attenuando l’azione dannosa dei raggi UV
  • rigenerativa: stimolano e accelerano il rinnovamento cellulare
  • antiossidante: contrastano i radicali liberi
  • antirughe: stimolano l’azione dei fibroblasti, cellule deputate alla sintesi del collagene, minimizzando le piccole rughe.

Dove trovano impiego?

In cosmesi i betaglucani rappresentano un ingrediente attivo fondamentale in formulazioni anti-age per pelli mature, dove si sfrutta il loro potere idratante, antiossidante e ristrutturante; in prodotti idratanti, decontratturanti e lenitivi per la pelle delicate e sensibile del contorno occhi per l’azione calmante e rigenerante; in preparatidoposole per l’azione lenitiva e riparatrice di irritazioni e danni solari. Ma è soprattutto in formulazioni specifiche per pelli sensibili che i betaglucani rappresentano l’ingrediente attivo di prima scelta per trattare la pelle irritata e infiammata, ridurne la sensibilità e ristabilirne la naturale barriera protettiva. 

La pelle sensibile  tende a perdere il suo naturale equilibrio più rapidamente di altri tipi di pelle e spesso reagisce a cambiamenti climatici, ambientali o a situazioni di stress con irritazioni e arrossamenti. Grazie alle loro proprietà immunostimolanti e lenitive, i betaglucani aiutano a proteggere la pelle da queste reazioni eccessive e a mantenere il suo naturale equilibrio. 

Se avete la pelle sensibile e faticate a tenerla sotto controllo, assicuratevi che nella vostra skincare quotidiana ci siano prodotti che contengano betaglucani. Doctor Eckstein® li impiega in tutta la sua linea per pelli sensibili.

Immagine prodotto SENSITIVE REINIGUNGS GEL - Gel detergente Sensitive
SENSITIVE REINIGUNGS GEL - Gel detergente Sensitive
 € 25.00 / 150 ml
1 formati disponibili
Immagine prodotto SENSITIVE LOTION - Lozione Sensitive
SENSITIVE LOTION - Lozione Sensitive
 € 25.50 / 150 ml
1 formati disponibili
Immagine prodotto ACTIVE CONCENTRATE SENSITIVE COMPLEX
ACTIVE CONCENTRATE SENSITIVE COMPLEX
 € 67.50 / 30 ml
1 formati disponibili
Immagine prodotto SENSITIVE BALSAM - Crema idratante sensitive
SENSITIVE BALSAM - Crema idratante sensitive
 € 31.00 / 50 ml
1 formati disponibili
Immagine prodotto SENSITIVE SUPREME - Crema nutriente sensitive
SENSITIVE SUPREME - Crema nutriente sensitive
 € 41.25 / 50 ml
1 formati disponibili
Immagine prodotto SENSITIVE PACKUNG - Maschera Sensitive
SENSITIVE PACKUNG - Maschera Sensitive
 € 26.25 / 50 ml
1 formati disponibili
Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Blog photo
Attivi 06.02.2023
Azulene: Cos’è? Cosa fa? A cosa serve?

Se avete letto il nostro blog sulla storia del Dr. R.A. Eckstein e del suo marchio non vi sarà sicuramente sfuggito il fatto che è proprio con tre prodotti all’azulene che il successo della biocosmesi by Doctor Eckstein® ha avuto inizio.

Blog photo
Attivi 27.02.2023
Vitamine in cosmesi: Perché si usano? A cosa servono?

Le vitamine sono un ingrediente cosmetico che non conosce mode, sempre in voga tra i consumatori e i formulatori. Il motivo ce lo dice il termine stesso…

Blog photo
Attivi 21.03.2023
Betacarotene: Cos’è? Cosa fa? A cosa serve?

Se ne sente spesso parlare in estate quando ci si prepara ad esporsi al sole per la sua capacità di favorire un’abbronzatura sana e duratura, il betacarotene in realtà è un elemento sempre molto importante per il nostro organismo…

Blog photo
Attivi 03.04.2023
Zeolite: la “spugna” intelligente

Dopo Pasqua e Pasquetta si torna a fare pulizia!!! Detto addio al grigiore invernale qualche settimana fa, siamo ora pronte per dare il colpo di spugna che ci rimetterà a nuovo anche dentro, donandoci energia, vitalità e benessere ineguagliabili.